Chi siamo

Gabriella Amatori

“L’anima dell’artista plasma l’edilizia per farla divenire Architettura”. Costruire “bello” o costruire “brutto” costa sempre lo stesso denaro: cambia di molto l’esperienza emozionale del mio cliente e la vendibilità della mia opera. E’ questo il valore aggiunto del nostro modo di operare. Creare una quinta teatrale, creare la scenografia che dà prosieguo alla voglia di esplorare e guardare oltre il varco, di entrare per scoprire lo spazio, dove muoversi in armonia con l’insieme perché tutto è perfetto: queste sono le emozioni che devo far provare al mio attore quando entra nella scena di una architettura, sia essa casa, piazza, luogo di lavoro, di divertimento o di relax.

Mirko Amatori

"Penso che sia proprio questo il mestiere dell'Architetto: far nascere una magica atmosfera attraverso l'uso attento dei materiali e le invenzioni della scenografia." La sfida progettuale è costruire e consegnare alla storia i manufatti per vedere se resistono, senza mode, se diventeranno un pezzo di città, un segno alla memoria collettiva.
2007-2012 Certificato di Sistema di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001-2000